Ordina su 01 53 75 00 00 Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00

Scopri i nostri negozi PARIS | LYON aperto dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 19.00

Ordina su 01 53 75 00 00

Scopri i nostri negozi

Paese

Italia

Newsletter offerte e codici promozionali

Sentiero e corsa nella natura Nike

5 Item(s)
5 Item(s)

Ti chiedi come progredire nel trail running? Dal Trail de la Pierre qui Tourne al percorso per il tempo libero, due criteri dovrebbero guidarti nella scelta di una scarpa da trail: il tipo di terreno e la lunghezza del percorso. • Quale scarpa da trail scegliere su terreno asciutto? Su un terreno asciutto e ondulato, scegli le scarpe con il minor numero di punte. Ad esempio: la Cascadia di Brooks , la Fujitrabuco di Asics , la gamma Sense di Salomon , la scarpa Saucony Peregrine e la Mizuno Rider TT . • Quale scarpa da trail scegliere su terreni fangosi? Correre su un terreno sciolto o grasso (fango, neve o sabbia) richiede una scarpa aderente, come l'imperdibile Speedcross di Salomon o lo Xodus di Saucony . Per l'impermeabilizzazione, punta ai modelli brevettati Gore-Tex. Per il trail running su neve e terreni ghiacciati, noterai le eccezionali prestazioni delle suole Vibram Arctic Grip e la praticità delle suole Michelin e Continental . • Quale scarpa da trail scegliere su terreni sassosi e accidentati? Lo giuro solo per la guardia di pietra. Questi includono: Brooks Cascadia , Salomon XA Elevate e Saucony Xodus . • Quale scarpa per una lunga pista? Eseguire un ultra-trail richiede una buona ammortizzazione nel tallone, come quella che si trova sul Saucony Xodus e sul Salomon Sense Ultra . A media distanza (da 15 a 30 km), apprezzerai il comfort di Asics Fujitrabuco e Mizuno Wave Mujin . A breve distanza e su percorsi veloci (<15 km), l'avampiede deve attirare la tua attenzione per consentire alle dita dei piedi di appendere su terreni irregolari: Asics Fujitrabuco e Brooks Cascadia soddisferanno le tue esigenze.